Torniamo ad essere i padroni del nostro destino energetico: riattiviamo i pozzi del gas italiano

Qualche giorno fa il Primato Nazionale ha pubblicato la sua ultima fatica letteraria sulla vita di Enrico Mattei. Una scelta editoriale, quella di Scianca, che sembra cascare a fagiolo visti i tempi che corrono. Nella prefazione del direttore si leggono le seguenti parole: “È esistita una nazione, all’inizio degli anni Sessanta che vantava alcuni poliContinua a leggere “Torniamo ad essere i padroni del nostro destino energetico: riattiviamo i pozzi del gas italiano”

“Metamorfosi politica”: il libro del Prof. Salvatore Di Bartolo ci racconta le sfide della XVIII legislatura

Non è affatto un evento casuale la pubblicazione odierna dell’ultima opera letteraria del Prof. Salvatore Di Bartolo. “Metamorfosi politica” ci racconta le sfide della XVIII legislatura, tra gli innamorati di ferro della poltrona e e i Don Giovanni sparsi tra i partiti. Eppure la freccia di Cupido, simbolo ormai noto a tutti i festeggiati di questa giornata,Continua a leggere ““Metamorfosi politica”: il libro del Prof. Salvatore Di Bartolo ci racconta le sfide della XVIII legislatura”

Quando Togliatti descrisse i profughi istriani come “briganti” e “profittatori”

Dalle colonne dell’Unità, organo del Pci, del 30 novembre 1946 riecheggiava questo messaggio di Togliatti: “Non riusciremo mai a considerare aventi diritto ad asilo coloro che si sono riversati nelle nostre grandi città, non sotto la spinta del nemico incalzante, ma impauriti dall’alito di libertà che precedeva o coincideva con l’avanzata degli eserciti liberatori. IContinua a leggere “Quando Togliatti descrisse i profughi istriani come “briganti” e “profittatori””

L’Europa balla sull’orlo di un vulcano

Ritornano a soffiare i venti di guerra sul nostro continente. Vent’anni fa si è acquietato lo Schiavo alimentato dalle gesta belliche di Milosevic e Kučan, da un decennio si è ridestato l’Africo dopo le primavere arabe e gli Alisei atlantici continuano a muovere le nostre vele. Nei tempi in cui l’ideologia thunberghiana detta le politicheContinua a leggere “L’Europa balla sull’orlo di un vulcano”

Back to 2019: Boris Johnson dice stop al green pass e alle mascherine

Definirla ancora con l’appellativo di “perfida Albione” sarebbe anacronistico. Boris Johnson, conservatore di ferro, ha deciso di abolire il green pass e tutte le norme concernenti l’uso della mascherina tra il tripudio della Camera dei Comuni. In poche parole il Regno Unito tornerà indietro di tre anni, ma si troverà sicuramente più avanti di tantiContinua a leggere “Back to 2019: Boris Johnson dice stop al green pass e alle mascherine”

Pfizergate, una ricercatrice confessa: “Dati falsificati, troppe irregolarità”

La religione vaccinale comincia a vacillare. No, non è il solito incipit sensazionalistico tipico di quei messaggi Telegram che spesso portano gli utenti a gettare il telefono dalla finestra. I primi scossoni ad un credo già di per sé traballante arrivano direttamente dal British Medical Journal. Che penserebbero gli adepti al dio Pfizer e alContinua a leggere “Pfizergate, una ricercatrice confessa: “Dati falsificati, troppe irregolarità””

Gli antifascisti del lasciapassare si rassegnino: il fascismo è morto nel 1943

Ecco l’ennesima prova che all’inferno si scende a piccoli passi. La meravigliosa manifestazione di Piazza del Popolo di sabato, la quale ha raccolto più di ottantamila persone, è stata abilmente squalificata tramite l’utilizzo di infiltrati e personaggi dalle storie parecchio torbide. Credere ai proclami di Forza Nuova è anacronistico e banale, d’altronde il fascismo èContinua a leggere “Gli antifascisti del lasciapassare si rassegnino: il fascismo è morto nel 1943”

Le fiamme della ribellione divampano lungo lo Stivale

L’Italia s’è desta! Centinaia di migliaia di persone si sono ritrovate nelle piazze di tutta Italia per continuare a manifestare il loro dissenso nei confronti dei provvedimenti dragoniani. L’eroico discorso del vicequestore Schilirò in piazza San Giovanni a Roma ha risvegliato dal torpore numerose categorie di lavoratori ormai stanchi di essere vessati dalle nuove politicheContinua a leggere “Le fiamme della ribellione divampano lungo lo Stivale”

Boris Johnson dice no al Green Pass: una lezione di civiltà d’oltremanica

Mentre la grigia e belante massa italica chiede a gran voce un’estensione ancora più avvilente del Green Pass, in Gran Bretagna quest’ultimo viene gettato nel dimenticatoio da tutto il Parlamento britannico. Il certificato verde che annichilisce le libertà dei cittadini italiani e francesi, non verrà adottato nel Regno Unito. Il governo d’oltremanica aveva pensato adContinua a leggere “Boris Johnson dice no al Green Pass: una lezione di civiltà d’oltremanica”

All’inferno si scende a piccoli passi

Resta da chiedersi il perché di una discesa verso l’abisso così tremenda, ma non dovremmo sorprenderci troppo. La miseria della natura umana si è svelata per intero durante questo periodo e sicuramente si scenderà ancora più in basso. Ma in punta di piedi, senza far troppo rumore. Perché all’inferno si scende a piccoli passi.