“Comprimere la libertà di manifestare”: a Trieste vietate le manifestazioni, inizia l’ascesa del governo militare

L’instaurazione di un governo di tipo militare è ormai alle porte. Il prefetto di Trieste non ha avuto alcun remore a pronunciare la frase: “Dobbiamo comprimere la libertà di manifestare“. Parole gravissime, inaccettabili per un paese occidentale. Trieste è la città simbolo della protesta dei portuali che hanno irradiato a tutta l’Italia la loro volontàContinua a leggere ““Comprimere la libertà di manifestare”: a Trieste vietate le manifestazioni, inizia l’ascesa del governo militare”