Ddl Zan: I dubbi dell’avv. Angelo Lucarella

Dopo il discusso intervento di  Fedez durante il concertone del primo maggio, è tornato prepotentemente in auge il dibattito intorno al Ddl Zan. Un tema davvero incandescente in queste ultime settimane, tanto da giungere letteralmente a monopolizzare l’attenzione mediatica e divenire motivo di scontro politico tra i vari partiti. Abbiamo voluto approfondire l’intricata vicenda legata al DdlContinua a leggere “Ddl Zan: I dubbi dell’avv. Angelo Lucarella”

Pio e Amedeo: “Il nostro obiettivo è scardinare il pensiero unico che vogliono imporci”

“Si può fare così schifo anche usando solo termini politicamente corretti”. Pio e Amedeo non tornano sui loro passi, anzi, ribadiscono la loro posizione, in netto contrasto con il “pensiero unico” ed il “politicamente corretto“. I comici foggiani, nell’ultima puntata del loro show in onda su Canale 5, Felicissima Sera, con la loro ironia avevano scandalizzato i paladini del politicallyContinua a leggere “Pio e Amedeo: “Il nostro obiettivo è scardinare il pensiero unico che vogliono imporci””

Scuola, Suor Anna Monia Alfieri: “Urgente ripartire in presenza per combattere la dispersione”

“Ho apprezzato che il premier Draghi abbia rimesso la scuola al centro del paese”, con queste parole Suor Anna Monia Alfieri, religiosa delle Marcelline da anni impegnata in prima persona per la libertà di scelta educativa, esprime la propria soddisfazione nei confronti della decisione adottata dall’esecutivo a guida Draghi di incrementare la presenza degli studentiContinua a leggere “Scuola, Suor Anna Monia Alfieri: “Urgente ripartire in presenza per combattere la dispersione””

Povia affonda Letta e la sinistra: “Prendono in giro il popolo”

Giuseppe Povia affonda la sinistra. E lo fa con un video postato sulla sua pagina Facebook in cui non fa sconti e attacca duramente l’ipocrisia delle politiche di una certa sinistra: “Continuano a prendere in giro gli italiani. Ma con quale coraggio parlano di temi che in questo momento stanno lontani dalla gente? Aumentano i poveri,Continua a leggere “Povia affonda Letta e la sinistra: “Prendono in giro il popolo””

Vaccini, Tovaglieri (Lega): “Contratti secretati, l’UE supina alle Big Pharma”

Mentre nel nostro paese ormai da settimane tengono banco le polemiche relative ai ritardi nelle consegne dei vaccini anticovid da parte della case farmaceutiche, contro le quali peraltro si sono più volte prospettate azioni legali da parte di governo e regioni, ancora molti restano gli interrogativi che gravitano attorno ai contratti sottoscritti tra l‘Unione EuropeaContinua a leggere “Vaccini, Tovaglieri (Lega): “Contratti secretati, l’UE supina alle Big Pharma””

Governo Draghi tra pragmatismo e puristi: intervista a Nicola De Felice

Il centrodestra si divide sull’affaire governo Draghi. Vale più la linea purista dell’opposizione a oltranza di Giorgia Meloni o il pragmatismo strategico di Matteo Salvini che sembra aver aperto a Draghi? Ne abbiamo parlato con l’Ammiraglio Nicola De Felice, già alla guida della Marina Militare in Sicilia – oggi in pensione – e capo dipartimentoContinua a leggere “Governo Draghi tra pragmatismo e puristi: intervista a Nicola De Felice”

Conservatori, una battaglia di resistenza interiore. Intervista a Luigi Iannone

Luigi Iannone, giornalista, scrittore e profondo conoscitore del pensiero conservatore è tra i saggisti italiani più attivi sul tema. Giornalista su Il Giornale.it Iannone scrive per vari giornali online e ha scritto per le pagine culturali del Secolo d’Italia, L’Indipendente e Il Roma, per i periodici Panorama e Il Borghese.Ha curato e prefato La rivoluzione conservatrice di Ernst Nolte e il volume collettaneo Ernst Jünger.Continua a leggere “Conservatori, una battaglia di resistenza interiore. Intervista a Luigi Iannone”

Un governo conservatore per l’Italia: intervista a Daniele Capezzone

Daniele Capezzone scrive per il quotidiano La Verità (per cui cura anche la rassegna online #LaVeritaAlleSette) e per il magazine Atlantico. In tv appare come commentatore in alcuni programmi delle reti Mediaset. Ha lasciato l’arena politica dopo essere stato due volte parlamentare, e dopo aver presieduto la Commissione Attività produttive (2006-2007) e la Commissione FinanzeContinua a leggere “Un governo conservatore per l’Italia: intervista a Daniele Capezzone”