Italia: terra di santi, poeti e cantautori militanti

In questo paese famoso per santi, poeti e scrittori; sin dagli albori vi è stato un cantautorato militante e ideologizzato. Non solo, anche il mondo del cinema e dello spettacolo ha risentito dell’influenza ideologica a senso unico, ovvero dell’influenza di sinistra o, se andiamo indietro nel tempo, del marxismo. Eccezion fatta per alcuni sporadici cantanti, attori e attrici come: Lucio Battisti, Claudia Cardinale e l’Albertone nazionale Alberto Sordi; che la leggenda narra essere ideologicamente di destra.

Ma a differenza di ieri dove il cantautorato militante seguiva la filosofia marxista, ad esempio Lucio Dalla e Francesco De Gregori, i quali narravano nelle loro canzoni i problemi della vita quotidiana; oggi il cantautorato militante proveniente da nuovi generi si limita solo ed esclusivamente a propagandare l’ideologia globalista dominante, arrivando perfino ad insultare l’avversario senza metterci direttamente la faccia come fecero all’epoca Giorgio Strehler e Paolo Villaggio.

Arrivando alla politica: Giorgina nostra non mi è simpatica come politica in quanto oltre le differenze ideologiche abissali, la ritengo politicamente ingenua perché cede facilmente ai tranelli che gli tendono i suoi stessi alleati. Mi riferisco alla pia illusione di diventare la prima premier donna, un sogno osteggiato dallo stesso Silvio Berlusconi.

Però definire fascista una “ragazza” di 45 anni che ha più volte professato il suo atlantismo (e tanto altro) mi sembra pura idiozia derivante da un atteggiamento propagandistico ad opera di nani e ballerine. Si tratta di personaggi che non sanno cosa sia il fascismo e disconoscono anche cosa sia il comunismo, ma tendono a collocarsi nell’alveo di questo nuovo eurocomunismo. Una di queste è Elodie Di Patrizi. (Giorgia, Elodie e Rula Jebreal: radical chic in rosa contro Giorgia Meloni)

Il cantautorato italiano, da essere il nostro fiore all’occhiello, sta rischiando di divenire sempre più strumento di propaganda di una sinistra ormai priva di attrattiva ideologica e sempre più scendiletto del capitalismo più becero e d’interessi lobbistici di varia natura.

Mimmo Lastella, 30/07/2022

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: