‘Scuola potente anti virus’. Così Mattarella ci svela che le chiusure degli ultimi mesi erano politiche

Dopo aver demonizzato per mesi la scuola quale principale vettore del contagio, e dopo aver decretato con le numerose chiusure che si sono susseguite negli ultimi due anni scolastici un impoverimento culturale ed una dispersione scolastica senza precedenti, scopriamo direttamente dalle parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che in realtà: ‘la scuola è un potente anti virus’.  

Una dichiarazione, quella del Capo dello Stato, per certi versi inaspettata, quasi sorprendente, che sembra sconfessare le decisioni fin qui assunte dai Governi Conte Bis e Draghi in tema di politiche scolastiche, e che tende ad alimentare i tanti dubbi che hanno pervaso negli ultimi mesi docenti, genitori e studenti.


Non è dato conoscere la ragione per la quale la scuola è passata, in così breve tempo, dall’essere un luogo del contagio ad un potente anti virus. Ma, alla luce di ciò, appare del tutto legittimo pensare che le chiusure degli ultimi diciotto mesi siano state il risultato di una mera decisione politica. E che oggi tale decisione abbia lasciato spazio ad un altro provvedimento politico: il Green pass!

SALVATORE DI BARTOLO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: