“Baffino” D’Alema garante della trattativa per l’acquisto dei ventilatori cinesi difettosi

Emergono nuovi inquietanti dettagli rispetto alla trattativa che, un anno fa circa, portò all’acquisto da parte del governo italiano di ventilatori cinesi Aeonmed Vg70, andati regolarmente in uso nei nostri ospedali, i quali però, si scopre solo adesso, erano privi dei requisiti di sicurezza necessari. In particolare, sembra delinearsi il ruolo giocato in quella partita da Massimo D’Alema, che in quell’occasione intervenne svolgendo la funzione di garante dell’operazione. D’Alema, infatti, risulta essere presidente onorario della Silk Road Cities Alliance, un’associazione legata al governo di Pechino alla quale farebbe capo proprio la società che fornì all’Italia i ventilatori cinesi, la Silk Road Global Information Limited. Sul fatto che sia proprio Massimo D’Alema a ricoprire quel ruolo non sembrano esserci dubbi, dal momento in cui il suo nome e la sua foto compaiono in cima al “Board of directors” sul sito web del think tank. “Presidente onorario: Massimo D’Alema. Ex presidente del Consiglio italiano”, è quanto si legge nel sito. 

Il nome di baffino emerge chiaramente come quello di colui che, in qualche modo, si sarebbe fatto garante dell’operazione. «Abbiamo appena ricevuto informazioni dall’onorevole D’Alema Massimo che il vostro governo acquisterà tutti i ventilatori nella lista allegata a questa e-mail. E accettiamo i termini del pagamento che avete concordato», scrive proprio la Silk Road Global nella mail inviata, all’allora Capo della Protezione civile Angelo Borrelli, che poi porterà a termine l’acquisto, ed a Domenico Arcuri, che all’epoca dei fatti non era ancora stato nominato commissario all’emergenza, ma lo sarebbe diventato di lì a poco.
Nella trattativa che portò in Italia quel carico di ventilatori difettosi quindi, D’Alema sembra avere svolto un ruolo nevralgico, avendo fatto da trait d’union tra la società fornitrice ed il governo italiano. 

DI BARTOLO SALVATORE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: